Ingredienti

(per 4 persone)

  • 400g vitello sgrassato
  • 60g pangrattato
  • 20g farina 00
  • 4 albumi
  • 2 bustine di tè verde in foglie
  • limone
  • curcuma e pepe nero
  • olio di girasole alto oleico o di arachide

Preparazione

  • Sgrassare e battere la carne.
  • Passarla nella farina, poi nell’albume sbattuto con la curcuma e il pepe nero e infine nel pangrattato, insaporito con il sale iodato, rosmarino e maggiorana.
  • Friggere in abbondante olio di arachidi a 180 gradi.
  • Molto importante che la temperatura sia costante durante la frittura della carne.
  • Dopo aver sgrondato la cotoletta con una pinza, tamponarla con carta assorbente e carta paglia per 3 volte così da eliminare tutto l’eccesso d’olio.
  • Servire con uno spicchio di limone e spinaci freschi saltati in padella con poco olio extravergine d’oliva.

Valori nutrizionali

(per una porzione)

  • proteine:26g
  • grassi:14g
  • carboidrati: 15g
  • fibre:0,1g
  • energia: 290 kcal

 

Ricetta tratta dal libro “Cucina evolution buona da vivere” di Chiara Manzi

Post recenti