Author: Laura Onorato (Laura Onorato)

Home Laura Onorato
Il microbiota intestinale tra disbiosi e dieta “fodmap”: come influenza la nostra vita

Il microbiota intestinale tra disbiosi e dieta “fodmap”: come influenza la nostra vita

Il microbiota è l’insieme dei microrganismi che popolano il tratto intestinale ed è coinvolto in vari processi metabolici. Composto da circa 160 specie delle 1000 esistenti, i batteri più rappresentativi appartengono a 4 phyla principali, ovvero Firmicutes, Bacteroidetes, Actinobacteria, Proteobacteria e Verrucomicrobia e una tipologia di Archaea: Euryarchaeota. Come cambia il microbiota Il microbiota è...

Detox di Natale, un falso mito: le regole da seguire per le feste

Detox di Natale, un falso mito: le regole da seguire per le feste

Diamo il benvenuto alle feste! Ecco in arrivo Natale, Santo Stefano, Capodanno e l’Epifania. Una buona occasione per tutti per passare un po’ di tempo in famiglia e mangiare: durante queste giornate, infatti, abbonderanno pranzi e cene con cibo no limits. Ma al girovita non ci si deve più davvero pensare? Sì, godiamoci questi giorni...

L’ossessione per le proteine di chi demonizza i carboidrati: quando la dieta non fa bene alla salute

L’ossessione per le proteine di chi demonizza i carboidrati: quando la dieta non fa bene alla salute

Demonizzare i “carboidrati” e divinizzare le “proteine” è ormai cosa comune. Ancor di più lo è il bisogno sfrenato di classificare gli alimenti: pasta, pane, focaccia uguale carboidrati. Pesce, carne, uova uguale proteine e così via. Ma tutto questo servirà a qualcosa? Serve davvero demonizzare un cibo escludendolo o riducendolo drasticamente dalla propria dieta e...

Cibi light, proteici o “senza” zucchero o glutine: ma servono davvero per dimagrire?

Cibi light, proteici o “senza” zucchero o glutine: ma servono davvero per dimagrire?

Tenere a bada il proprio peso, avere una forma fisica migliore è un obiettivo comune. Siamo continuamente bombardati da un marketing spietato: prodotti light, prodotti proteici, prodotti “senza”. Vederli sugli scaffali dei supermercati quasi ci rincuora perché in automatico pensiamo: “Ah finalmente c’è la soluzione! Posso non rinunciare ai cibi che preferisco e dimagrire”. False...