E con novembre giunge al termine l’autunno, la stagione delle foglie gialle che tanto piace. E’ il mese che anticipa la fine dell’anno, un mese di passaggio in cui l’estate è già davvero troppo lontana ma l’inverno non poi così tanto. A novembre moltissime canzoni hanno reso omaggio e nell’immaginario collettivo è quel mese che frizza un poco perché a breve arriva il Natale. 

Anche la tavola segue questo passo e la frutta e la verdura da preferire è variegata. Scegliete aglio, bietola, broccoli, carciofi, cardi, carote, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, cavolo cappuccio, cavolo verza, cicoria, cime di rapa, cipolle, finocchi, funghi, indivia, lattuga, porri, radicchio, ravanelli, rape, sedano, sedano rapa, scalogno, spinaci, tartufo, topinambur, valerianella e zucca. Come frutta di stagione invece non possono mancare arance, bergamotto, cachi, castagne, cedri, clementine, fichi d’India, kiwi, limoni, mandarini, melagrana, mele, pere, pompelmo e uva.

Ricetta cachi con noci, cannella e cioccolato

Ingredienti per 2 persone
  • 300g di cachi
  • 2 noci sgusciate
  • qualche scaglia di cioccolato fondente
  • una spolverata di cannella (se gradita)
Preparazione
Lava i cachi. Con un cucchiaino versa il contenuto in una coppetta. Sbriciola le noci. Aggiungi il cioccolato fondente e la cannella (se gradita). Ottimo da gustare a fine pasto al posto di un dolce oppure a merenda.
Post suggeriti