Maggio, mese dell’amore e delle rose. Nel mese che segna il passaggio tra due stagioni, anche frutta e verdura da portare in tavola risentono di questa transizione. Da comprare fave, piselli, fagioli, fagiolini, ma anche le prime melanzane e le prime zucchine. Di stagione anche agretti, asparagi, bietole, carote, cavoli, cicoria, cipolle, crescione, barbabietole e ancora finocchi, lattuga, maggiorana, patate, radicchio, ravanelli, rucola, sedano, spinaci insieme agli ultimi carciofi e ai primi pomodori. Tra la frutta, oltre ad arance, avocado, pompelmo, banane, kiwi, mele e pere, anche fragole e ciliegie.

Post recenti