Febbraio, mese freddo cuore caldo. Febbraio è infatti il mese dell’amore, dei baci soffusi, delle attenzioni riservate, degli sguardi fugaci ma neanche troppo. Febbraio è il mese in cui si celebra San Valentino ma è anche il mese in cui l’amore che siamo in grado di donare deve e può passare anche da noi stessi. Coccoliamoci, amiamoci, non dimentichiamoci di noi. E iniziamo a farlo a tavola.

Ecco che allora la spesa di febbraio si mostra ricca e variegata. Imperdibili sulle nostre tavole sia i cardi che i cavolini di Bruxelles. Tra le verdure, anche questo mese, i carciofi, insieme a broccoli, cicorie, fagioli, verza, radicchio, sedano, carote, finocchio, barbabietole, cavolfiore e funghi. Spazio anche a zucca e topinambur. Re della frutta è ancora l’agrume, con pompelmi, limoni, arance e mandarini, seguiti da mele, pere, kiwi e un immancabile avocado.

E, sempre nel nome dell’amore, ricordiamoci della nostra linea e del nostro benessere fisico che poi è anche mentale. Così come spuntino prepariamo un frullato di carote e arance, più 30 grammi di avocado. Faremo il carico di vitamina A, C ed E, un naturale mix antiossidante in grado di mantenerci giovani, proteggere la pelle dai danni del sole e combattere la ritenzione idrica.

Post suggeriti