Vacanze finite e lavoro all’orizzonte. È il mese di settembre che riporta la fantasia alla realtà. Il mese che più inizio d’anno non si può. A settembre, in poche parole, si ricomincia e la carica di solito non manca mai. Ecco perché in questo mese tra i ricordi di un’estate appena passata e il pensiero di un inverno alle porte, ci concediamo gli ultimi scampoli di libertà (magari nei weekend) iniziando a programmare i prossimi mesi e… la nuova dieta.

Dopo i bagordi estivi, portate in tavola ciò che veramente è di stagione. Dalla frutta tra albicocche, barbabietola, fichi, kiwi, lamponi, more, pesche, prugne e uva, alla verdura con carote, cetrioli, fagioli, fagiolini, fave, lattuga, melanzane, patate novelle, peperoni, piselli, pomodori, rabarbaro, rucola, sedano e zucchine.

Una ricetta per un aperitivo al top è a base di barbabietole che possono diventare delle gustosissime chips!

Ingredienti per 2 persone

  • 3 barbabietole medie
  • 2 cucchiai di olio
  • rosmarino
  • 2 g di sale

Lava le barbabietole e tagliale a fettine sottili. Metti le fettine di barbabietola in una ciotola, condiscile con l’olio e mescola. Disponi le fettine di barbabietole in una teglia ricoperta da carta forno, aggiungi qualche rametto di rosmarino (se gradito oppure altre spezie a piacimento) e un pizzico di sale. Cuoci per 20 minuti a 180°, dopodiché girale e cuocile per altri 10 minuti Controlla sempre la cottura (che dipende molto dal proprio forno) così eviterai che si brucino oppure che rimangano troppo molli. Una volta tolte dal forno fai raffreddare così diventeranno più croccanti. Farai il pieno di fibra, alleata del dimagrimento e ti sentirai sazio non rinunciando al tuo aperitivo. Puoi accompagnare le chips ad un bicchiere di succo di pomodoro condito con peperoncino oppure un acqua aromatizzata.

Post suggeriti