Cosa mangiare prima di fare attività fisica?

Cosa mangiare prima di fare attività fisica?

La vostra Posta con le risposte della nutrizionista Laura Onorato è stato pubblicato sul numero di Alimentazione Naturale di Riza uscito in edicola a settembre. Ho 51 anni e un’osteopenia grave diagnosticata due anni fa. La reumatologa mi ha prescritto, oltre alla vitamina D, una camminata di buon passo per almeno 30 minuti al giorno. Se faccio la camminata al mattino presto, posso farla anche a digiuno o è meglio mangiare e bere prima qualcosa? Se sì, che cosa? È sufficiente se dopo mi reidrato con l’acqua? Tania «La camminata è un’attività aerobica blanda: è indifferente svolgerla prima o dopo...

Gita in città, turisti e guide con pranzo al sacco: come affrontare una giornata intensa fuori porta

Gita in città, turisti e guide con pranzo al sacco: come affrontare una giornata intensa fuori porta

Un’intera giornata fuori casa e l’incognita sul pranzo. Di certo sedersi al tavolino di un bar o al ristorante è una scelta pratica e veloce, ma non sempre la più salutare. Per questo i turisti ma anche le guide turistiche che si ritrovano a dover affrontare una gita fuori porta, che sia un tour in città o una passeggiata in montagna, devono rispettare alcune piccole raccomandazioni per tenere a bada non solo la loro glicemia… ma anche l’ago della bilancia! Spuntini e pranzo ideale Per prepararsi al meglio ad un intenso tour in città bisogna pianificare in modo ottimale cosa...

Frutta, un alleato per la nostra salute ma solo se a piccole dosi

Frutta, un alleato per la nostra salute ma solo se a piccole dosi

La frutta fa bene. Questo è l’assunto di partenza. Ma non fa bene la frutta a volontà. Gli zuccheri sono tra i principali nemici della nostra salute e la frutta, indipendentemente dal suo sapore aspro o dolce, è uno zucchero. Ecco perché bisogna sapere come mangiarla, con cosa abbinarla ma soprattutto quanta. Privarsene è incosciente. Abbuffarsene idem. Ecco una piccola guida per conoscere meglio il cibo che fa bene ma a piccole dosi. Perché fa bene La frutta, ad eccezione della frutta secca o disidratata, è un alimento ad alta densità nutritiva (vitamine, sali minerali, fibra, zucchero) e a bassa...

In frigo sì ma meglio di no, come (e dove) conservare i cibi

In frigo sì ma meglio di no, come (e dove) conservare i cibi

Come conservare gli alimenti? Frigo sì o frigo no? Meglio il congelatore? Con quale logica conservare il cibo in dispensa? Cosa posso fare per preservare qualità, bontà e freschezza? Sono tante le domande che si pone chi fa la spesa e deve districarsi, anche, tra lavoro e faccende domestiche. Così in questo articolo proveremo a mettere a fuoco come svuotare i sacchetti una volta tornati a casa dal supermercato e sistemare la spesa tra frigo, dispensa e congelatore. Cosa mettere in frigo In frigo va il “fresco”. E tutto quello che, una volta aperto, è bene conservare lì per custodirne...

Bruciore di stomaco, reflusso e nausea: come combattere la gastrite a tavola

Bruciore di stomaco, reflusso e nausea: come combattere la gastrite a tavola

La gastrite è il male del secolo. Che derivi dall’ansia, da una cattiva alimentazione, dallo stress imparare a conviverci, alle volte, pare essere l’unica soluzione. Quando le fitte ti colpiscono alla pancia sembra non esistano rimedi. Eppure comportarsi “bene” a tavola, seguendo alcuni semplici e pratici consigli, può aiutare a combattere questa fastidiosa patologia – non grave – ma che spesso può diventare invalidante per le vite di ognuno di noi. Ansia, stress, alimentazione sbagliata: ecco le cause La gastrite è una delle patologie più diffuse e comuni. Si tratta di un’infiammazione estesa della parete interna dello stomaco causata da un’eccessiva...

Colite, mal di pancia non ti temo: come affrontare il nostro secondo cervello

Colite, mal di pancia non ti temo: come affrontare il nostro secondo cervello

Nell’addome si trova il nostro secondo cervello. Le forti emozioni così come lo stress è lì che spesso si annidano. Possiamo provare ad allontanare ansie e preoccupazioni con la testa, ma la pancia le raccoglierà tutte. E senza sconti. Vediamo insieme allora come poter convivere con la sindrome da colon irritabile, aiutandoci con l’alimentazione e con uno stile di vita a tavola quanto più possibile sano. Cause: ansia, stress, alimentazione sbagliata e genetica Per colite si intende un’infiammazione dell’ultimo tratto dell’intestino, chiamato appunto colon. È un disturbo molto frequente soprattutto fra le donne. Nella maggior parte dei casi l’origine dei sintomi...

Zuccheri e carboidrati, come assecondare le nostre voglie senza farci del male

Zuccheri e carboidrati, come assecondare le nostre voglie senza farci del male

Niente solleva di più il morale di un ottimo piatto di pasta. E neppure di una fetta di torta. Purtroppo però questi sono tra i cibi più “demonizzati” dell’interno universo creato e mangiato. Principali responsabili di malattie e linee dalle rotondità generose, se abbinati nel modo giusto possiamo anche non eliminarli dalla nostra dieta. Le diete che cassano i carboidrati, non solo sono diete scriteriate, ma per di più sono diete che contribuiscono all’ammalarsi progressivo di chi le segue. Basta solo sapere come mangiarli e… il gioco è fatto! Perché carboidrati e zuccheri fanno male I carboidrati sono zuccheri. Quando...

Il bello della quarantena, quando la cucina non è mai stata così… casalinga!

Il bello della quarantena, quando la cucina non è mai stata così… casalinga!

Chiusi a casa, lontani dai nostri affetti, dal nostro lavoro da svolgere in smart working, senza o con pochi contatti esterni. Tutti siamo stati obbligati a rivedere le nostre vite. A rimodularle. E la quarantena ci ha fatto riscoprire cuochi, ha messo a fuoco doti nascoste che neppure sapevamo di avere. Il rischio però è quello di mangiare senza soluzione di continuità, di farci sopraffare dalla noia e cucinare, cucinare, cucinare e ancora cucinare. Ecco allora qualche consiglio su come gestire questo periodo in cui il Coronavirus, la pandemia e l’emergenza sanitaria mondiale ci obbligano a restare a casa. Come...

Coronavirus, dalla vitamina C in pillole al tè caldo: le fake news che corrono sul web

Coronavirus, dalla vitamina C in pillole al tè caldo: le fake news che corrono sul web

L’Organizzazione Mondiale della Sanità l’ha definita “pandemia”. Ed in effetti quello che sta interessando non solo il nostro paese ma il mondo intero ha del surreale. Tutto il pianeta sta facendo i conti con una nuova malattia, il Coronavirus, per cui ancora non esiste cura. In un momento così tanto delicato per ciascuno di noi, lontani dalle nostre famiglie, dal nostro lavoro e persino dalla nostra vita, una corretta informazione fa la differenza. Anche nel campo nutrizionale. Ecco perché in questo articolo vi spiegherò che non esistono i miracoli, che ci sono una tonnellata di fake news al riguardo e...

Plastica, vetro, carta o alluminio: ecco come conservare cibo e bevande

Plastica, vetro, carta o alluminio: ecco come conservare cibo e bevande

Come scegliere il miglior contenitore per alimenti e bevande? In un mondo in cui incalza il verbo di Greta Thunberg capiamo insieme le differenze tra vetro, plastica, cartone e alluminio e come valutare quale materiale è il migliore per salvaguardare sì l’ambiente ma anche la nostra salute. Plastica, il materiale più economico e più diffuso È senza dubbio il materiale più economico e più diffuso grazie alle sue caratteristiche di leggerezza e praticità di uso. I contenitori in plastica sono disponibili in diverse dimensioni, sono resistenti agli urti e possono essere utilizzati anche nel forno a microonde (assicurarsi sempre che...

  • 1
  • 2
  • 7